Home

IlpuntoQ

La sua arte è diventata virale sui suoi canali social e si e tramutata in lotta politica condivisa. Nel mirino le nevrotiche deformazioni del postmoderno e la spietata deriva del mondo della comunicazione: i social media e le feroci forme assunte dalla pubblicità e dal marketing. Si tratta ovviamente di Luis Quiles, autore della locandina della 2° edizione del festival, che sarà protagonista di una mostra allestita presso lo Studio Spacenomore a Palazzo Graneri della Rocca (Via Bogino 9, Torino), e curata da Antonio Scuzzarella.

La mostra verrà inaugurata il 19 gennaio alle ore 18 alla presenza dell’artista che presenterà il suo ultimo libro RIOTS e sarà visitabile per tutta la durata del festival.

001 Edizioni, casa editrice di fumetti nata nel 2006 con l’obiettivo di portare in Italia le migliori graphic novel, i grandi autori e i classici del passato, sostiene Fish&Chips Film Festival insieme al suo autore Luis Quiles, crudo e dissacrante, orgogliosamente insolente.

 

Spazio Spacenomore

Palazzo Graneri della Roccia

via Conte Giambattista Bogino 9 - 10123 Torino

da 19 al 22 gennaio 2017

orario: 11.30 - 19.30

 

INGRESSO GRATUITO

L'autore incontra il pubblico giovedì 19 gennaio alle ore 18

Per info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

logo ombra

Partner

MNC NEG FILETTO BIANCO

MAIN SPONSOR

Pornhub logo White 300

SPONSOR

GoldTattoo NoSfondo

SPONSOR TECNICI

LaVR

Bijoux interlacciato

001 ED Interlacciato

 

logo nuevo con paolo

logoSTRAMONIO

 

MEDIA PARTNER

logo lacumbia 800Bianco

radio banda larga

agenda del cinema

LOGOTAXIDRIVERS Bianco

 

IN COLLABORAZIONE CON

dams logo nuovo

logo spacenomore w

logo GxT